Tavecchio: «Ventura ct? Potrebbe anche essere». Domani l’annuncio

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà Giampiero Ventura il prossimo ct della Nazionale italiana, dopo che Antonio Conte gli lascerà il posto una volta terminati gli Europei. Ancora nessun annuncio ufficiale, previsto nella giornata di domani, ma ormai il fatto è assodato e il tecnico genovese sembra aver preso il sopravvento su tutti gli altri nomi in lizza, compreso quello di Vincenzo Montella, tecnico della Sampdoria e nome più caldo dopo quello di Ventura, almeno fino a un paio di settimane fa.

Anche il presidente della FIGC Carlo Tavecchio, che domani scioglierà una volta per tutte questo nodo, si è lasciato scappare qualche dichiarazione che ha fatto intendere l’ormai imminente nomina dell’ex-Toro: «Sarà Ventura il nuovo ct? Potrebbe anche essere. Io voglio solo dire che abbiamo fatto un percorso e stiamo arrivando a un ct che domani annunceremo, senza trionfalismi. Nostalgia di Conte? Sì, ce l’ho, anche se lo sapevo da prima che sarebbe andato via. Noi abbiamo fatto con lui un contratto di due anni sapendo che al termine ci avrebbe lasciato. Era chiaro, era scritto».

Condividi
Articolo precedente
#70diNoi, Christian Maggio: «Alla Samp tante gioie, soprattutto quella nel Derby»
Prossimo articolo
Ag. Mati Fernandez: «Uno o due mesi per il recupero»