Tim Cup, secondo turno: le gare dei blucerchiati in prestito

© foto www.imagephotoagency.it

La Tim Cup 2016/17 è pronta a riaprire i battenti per il secondo turno eliminatorio, in cui saranno coinvolti alcuni giovani in prestito dalla Sampdoria alle relative squadre di Serie B. Per quanto riguarda la Lega Pro, invece, è tutto finito: fuori il Tuttocuoio di Serinelli e Merkaj, sconfitto 3-2 dalla Salernitana, il Pontedera di Calò e Massa, battuto 3-1 dalla Casertana, e il Livorno di Falcone surclassato dalla Juve Stabia per 3-1.

 

Esordio col botto per Rolando con la nuova maglia del Latina: insieme con i compagni Rocca, De Vitis e Varga affronterà il suo Matera, con cui ha disputato in prestito la passata stagione. La partita, in scena domenica 7 agosto alle ore 20.45, decreterà la sfidante di una tra il Novara e la già citata Juve Stabia. Sempre domenica, ma alle ore 20.30, il Brescia ospiterà il neo promosso Pisa: Martinelli fermo ai box per una distorsione alla caviglia rimediata nell’amichevole contro il Lumezzane, mentre ci sarà in attacco lo scalpitante Bonazzoli. Alla stessa ora, infine, spazio anche al Bari di Fedato: una eventuale vittoria permetterebbe alla squadra di Stellone di affrontare il Palermo il 13 agosto.

Condividi
Articolo precedente
Primavera, esercitato il riscatto del baby Ferrazzo dal Pordenone
Prossimo articolo
Sassuolo, Quagliarella è difficile: l’alternativa è Bergessio