Tomovic: «Montella merita rispetto, abbiamo un buon ricordo»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni dell’altro giorno di Vincenzo Montella hanno scosso l’ambiente fiorentino e hanno indubbiamente acceso la vigilia di Fiorentina-Sampdoria, gara che si giocherà domenica pomeriggio al Franchi di Firenze.

Applausi? Fischi? Ci si chiede come sarà l’accoglienza del pubblico Viola nei confronti del loro ex allenatore, alla prima da avversario. A riguardo, Nenad Tomovic, intervistato da Premium Sport, ha pochi dubbi: «Montella? Merita rispetto, qui ha fatto bene e anche noi giocatori abbiamo un buon ricordo. Da parte mia ha molta stima, mi aiutò molto e credette molto in me, ma credo anche i tifosi lo applaudiranno. Quanto a me, mi sto allenando con la squadra da 5 giorni, sono a posto e a disposizione del mister. Nell’ultimo periodo siamo un po’ in difficoltà sul piano dei risultati ma sul piano del gioco siamo come sempre, cerchiamo di attaccare con molti giocatori anche se recentemente abbiamo creato poco. Speriamo di tornare a vincere e risolvere i problemi. È una settimana dura perché privi di tanti nazionali. Ora sono tornati tutti, abbiamo poco tempo ma possiamo lavorare bene».

Condividi
Articolo precedente
Chiesa: «Domenica gara delicata, la Samp pecca di continuità»
Prossimo articolo
Avv. Romei: «Qualche difficoltà era prevista. Mati? I viola hanno detto no, ma…»