Torreira: «Juventus? Mi piacerebbe giocarci, ma ora penso alla Samp»

torreira
© foto www.imagephotoagency.it

Torreira sul momento della Sampdoria: «Tranquilli e sereni, abbiamo vinto il derby e siamo entrati nella storia». Poi guarda al match con la Juventus: «E’ la più forte del campionato, mi piacerebbe giocarci»

Ha solo vent’anni e questa è la sua prima stagione in Serie A, ma Lucas Torreira ha già conquistato tutti con la sua qualità e la sua capacità nel fare ordine in mezzo al campo. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, l’uruguayano ha parlato del momento positivo che sta attraversando la Sampdoria: «E’ una settimana molto importante per noi, abbiamo vinto il derby. Siamo tranquilli e sereni, con questa vittoria contro il Genoa siamo entrati nella storia. Adesso ce la vedremo con la Juventus: è la squadra più forte del campionato, ma siamo consapevoli della nostra forza. Sono molto concentrato su questa squadra». Torreira sarà molto richiesto sul mercato a giugno, e non nasconde di gradire la destinazione bianconera: «La Juventus è una società molto importante. Ovviamente mi piacerebbe giocarci – conclude il classe ’96 – ma adesso penso a questo gruppo che mi ha dato tanto».

Condividi
Articolo precedente
sampdoria esports cupRoma-Sampdoria, ecco la prima sfida negli eSports tra club di Serie A
Prossimo articolo
giampaoloGiampaolo, il fratello garantisce: «Pronto a restare, alla Samp progetto serio»