Tre anni senza Vujadin Boskov: il ricordo della Samp

Boskov
© foto www.imagephotoagency.it

3 anni fa ci lasciava Vujadin Boskov, indimenticabile mister dello Scudetto: il ricordo di società ed ex giocatori

Era il 27 aprile del 2014 quando pochi minuti dopo il fischio finale di Sampdoria-Chievo Verona, vinta dai blucerchiati col punteggio di 2-1 con una bella rimonta firmata da Éder Soriano, che il mondo blucerchiato apprese la notizia che Vujadin Boskov, storico allenatore della Samp che vinse lo Scudetto nel 1991, se n’era andato. Sono passati già tre anni da quel giorno, e il ricordo del tecnico serbo resta vivissimo nel cuore di tutti i tifosi doriani, e la società non poteva non dedicargli un ricordo:

Anche Roberto Mancini ha voluto ricordare così l’allenatore che l’ha reso grande:

Questo invece il post di Christian Puggioni

 

Condividi
Articolo precedente
mihajlovic torinoTorino, pronti per il ritiro: Iturbe torna in gruppo
Prossimo articolo
Torino-Sampdoria: i precedenti all’Olimpico