Tuttosport – Idea Pazzini per l’attacco

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria come suo consueto nelle ultime stagioni si conferma una delle società più attive sul mercato, con tantissime trattative avviate e tanti obiettivi sul taccuino da consegnare possibilmente in tempi brevi a Vincenzo Montella per imbastire al meglio la stagione 2016/17, una stagione che per la Samp dev’essere quella della risalita dopo un’annata deludente.

Nella giornata di ieri il primo colpo è stato piazzato, mancano ancora l’ufficialità e gli ultimi dettagli ma il club blucerchiato ha chiuso con il Crotone per l’attaccante croato Ante Budimir, centravanti di peso autore di 16 gol nell’ultimo campionato di B che ha visto i calabresi conquistare la promozione in Serie A. Le manovre in attacco però sembrano tutt’altro che finite: secondo quanto riportato da Tuttosport, l’ultima idea per puntellare il reparto offensivo sarebbe quella di Giampaolo Pazzini, retrocesso in Serie B con l’Hellas Verona e con un contratto piuttosto pesante per i gialloblù, difficilmente sopportabile nella serie cadetta che ha molti paletti sia sugli ingaggi che sui tesseramenti. Gli scaligeri sempre secondo il quotidiano torinese avrebbero già pronta la contromossa, con Simone Ganz della Juventus reduce da una buona annata a Como. L’eventuale ritorno di Pazzini a Genova, e la contestuale conferma di Antonio Cassano, riporterebbe sotto la Lanterna la coppia che nel 2010 permise al Doria di qualificarsi ai preliminari di Champions League: l’intesa sarà quella di 6 anni fa? 

Condividi
Articolo precedente
Varese Blucerchiata: festa il 10 luglio al campo sportivo di Binago
Prossimo articolo
Zenga: «Visionai Guidetti per la Samp»