U15, mister Pastorino e i suoi ragazzi: «Niente segreti, solo tanto lavoro»

© foto www.imagephotoagency.it

La prima squadra si sta rialzando dopo una prima parte deludente, la Primavera è in corsa per un posto nei playoff, ma in casa Samp il miglior rendimento di tutte ce l’ha la Sampdoria Under 15 di Mister Matteo Pastorino, che guarda dall’alto tutte le altre squadre del suo campionato. Intervistato da SampTV, il tecnico delle giovanili e alcuni dei suoi ragazzi hanno raccontato le impressioni alla viglia di un match importantissimo, quello con lo Spezia: «Finora è stato un buon campionato – esordisce il mister – da inizio stagione siamo nelle prime posizioni e questo fa piacere a tutti. Segreti? Non ce ne sono, solo un buon lavoro di tutto lo staff e la voglia di migliorarsi dei ragazzi, soprattutto quelli che hanno giocato meno perché i titolari non potevano mollare un centimetro per mantenere il posto. Domenica abbiamo la gara con lo Spezia, se vinciamo siamo ai playoff, da lì giocheremo tutte le partite come al solito, niente di più».

«Siamo un gran gruppo, se per caso –
spiega Federico Danovaro – qualcuno dei titolari non dovesse farcela per infortuni vari abbiamo ragazzi pronti a subentrare che danno quanto o anche meglio di chi di solito gioca. «Abbiamo avuto qualche difficoltà all’inizio, ma miglioriamo partita dopo partita e superiamo tutto. Il Derby? A Genova è molto importante – afferma Sergio Saporito  e dobbiamo vincerlo per forza perché è la cosa più importante per il campionato. Il nostro obiettivo? Se vinciamo con lo Spezia – conclude Davide Canovi – siamo matematicamente ai play-off, ma vogliamo vincere tutte le gare rimanenti e rimanere primi fino alla fine».

Condividi
Articolo precedente
Sampdoria-Chievo: arbitra Pairetto
Prossimo articolo
Nervi tesi a Bogliasco ieri pomeriggio: piccolo battibecco tra Cassano e Puggioni