UFFICIALE – Eder passa all’Inter

© foto www.imagephotoagency.it

E’ arrivata in questi istanti l’ufficialità che chiude un bellissimo capitolo della storia recente della Samp: Eder Citadin Martins, dopo quattro anni, lascia la Sampdoria per approdare all’Inter. L’epilogo della sua carriera in blucerchiato ricorda quello di Giampaolo Pazzini, che il 28 gennaio del 2011 (solo un giorno prima di Eder) firmò il nuovo contratto con i nerazzurri, abbandonando così a metà stagione il club ligure.

A conferma della notizia che nessuno dei tifosi blucerchiati avrebbe voluto leggere, ecco il comunicato apparso sul sito ufficiale della società milanese:

F.C. Internazionale comunica ufficialmente l’arrivo di Citadin Martins Eder dall’U.C. Sampdoria in prestito biennale con diritto di riscatto condizionato. L’attaccante ha firmato un contratto con il club nerazzurro fino al 30 giugno 2020.

Sono felicissimo di essere qui. Tanti anni di sacrificio nel mio lavoro mi hanno portato ad arrivare in un grande club come l’Inter“, le prime parole di Eder al momento della firma.

Il CEO dell’Inter Michael Bolingbroke ha dato il benvenuto a Eder da parte di tutta la società: “Siamo contenti di accogliere Eder in squadra. È un giocatore con grandissime qualità ed esperienza internazionale. Darà una nuova dimensione al nostro gioco e sarà una soluzione in più per Roberto Mancini“.

Condividi
Articolo precedente
Duncan: «Buona fortuna Ranocchia»
Prossimo articolo
Sky Sport – Offerta per Onianguè del Reims