Ultras Palermo: «Nessun problema con i doriani, la gara non è a rischio»

© foto www.imagephotoagency.it

Tiene banco la questione riguardante i tifosi del Palermo, impossibilitati ad assistere alla prossima gara contro la Sampdoria se non in possesso di abbonamento. Il Prefetto di Palermo, su segnalazione dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, ha etichettato la gara contro i blucerchiati come pericolosa, e perciò ci saranno dure restrizioni per accedere al “Barbera”. Per la sentenza definitiva si attende il responso del TAR, che arriverà domani.

Intanto, però, arrivano segnali positivi dal capoluogo siciliano, segnali di distensione tra le tifoserie, a testimonianza di quanto in realtà il match sia “innocuo”. Gli Ultras della Curva Nord superiore rosanero hanno infatti lanciato questo messaggio ai taccuini di mediagol.it: «La partita è tranquilla e non c’è nessun problema con i tifosi avversari. Vogliamo soltanto colorare il Barbera e sostenere la nostra squadra con il nostro tifo. E’ una partita fondamentale e serve l’aiuto di tutti i tifosi rosanero».

«Saremo al fianco del Palermo in qualsiasi categoria, ma in questo momento dobbiamo fare di tutto per aiutare la squadra a mantenere la Serie A. Per questo il Tar dovrebbe consentire ai palermitani di poter andare allo stadio. Noi non reputiamo assolutamente a rischio la gara con la Samp – spiegano – e non riusciamo a capire in base a cosa sia stata giudicata pericolosa dall’Osservatorio».
 

Condividi
Articolo precedente
Palermo – Partitella per i rosanero, La Gumina a parte
Prossimo articolo
Quota salvezza: il rischio è un nuovo 2004/2005