Abbattuto il cartello di via Mantovani, ipotesi vandalismo

© foto Facebook

È ancora divelto il cartello di via Mantovani, abbattuto su un lato della strada. Si attende l’intervento del Comune per il suo ripristino

Ci facciamo latori di un appello che non può passare inosservato ai tifosi blucerchiati: su Facebook è stato segnalato un atto presumibilmente vandalico contro la segnaletica stradale dedicata a Paolo Mantovani. Non è stato imbrattato con delle bombolette spray, cosa che spesso accade, non sono comparse scritte offensive, ma è stato completamente divelto. Non è ben chiara la dinamica che ha portato all’abbattimento del cartello della via che porta il nome del grande Presidente della Sampdoria, ma questo si trova “sdraiato a terra”, appoggiato all’angolo della strada in attesa di essere rimesso al proprio posto. È alquanto improbabile che sia stata una folata di vento a toglierlo dalla sua sede naturale, in quanto è stato del tutto assente in questo periodo di caldo torrido, il pensiero ricorre più ad un atto di vandalismo per “abbattere” uno dei simboli della grande Sampdoria. Diversamente, che sia stato tolto dalla sua sede per effettuare lavori, che sia stato colpito inavvertitamente, la speranza è quella che il comune con celerità si adoperi per sistemarlo.

Condividi
Articolo precedente
Budimir SampdoriaCrotone, affare fatto: Budimir è pronto al ritorno
Prossimo articolo
Caprari SampdoriaPradè a colloquio con l’agente di Caprari: si discute di cifre