Verso Fiorentina – Samp: Krsticic e il primo gol in A contro la viola

© foto www.imagephotoagency.it

Si profila sempre più plausibile un inizio dal primo minuto per Nenad Krsticic che, negli ultimi match è subentrato a partita in corso. Il blucerchiato contro la Fiorentina ha quattro precedenti: una vittoria, un pareggio e due sconfitte.

Krsticic che esordisce in prima squadra nel dicembre del lontano 2010, segna la sua prima rete proprio contro la Fiorentina: è il 2 dicembre del 2012, la squadra di Vincenzo Montella è avanti 1-0 grazie al gol di Stefan Savic su assist di Borja Valero. I ragazzi ritornano in campo dopo la ripresa e a tre minuti dall’inizio della patria Mauro Icardi mette sulla testa di Krsticic il pallone che vale il pareggio per 1-1. Il match si porta in favore della Sampdoria al 72′ quando Gonzalo Rodriguez, uno che potrebbe giocare anche questa domenica contro la Samp, deposita nella sua propria rete il pallone del 2-1 blucerchiato. A rovinare tutto è di nuovo Stefan Savic che su assist di Pasqual tre minuti dopo mette in rete il gol del definitivo pareggio per 2-2. Per il match di ritorno Nenad Krsticic sarà infortunato e non prenderà parte alla partita.

I successivi incontri vedono la sconfitta nella stagione 2013/2014 per 2-1 dove Krsticic gioca gli interi 90 minuti, il pareggio al ritorno per 0-0 e infine la vittoria nella stagione 2014/2105 per 3-1 dove il centrocampista serbo gioca solo venti minuti.

Condividi
Articolo precedente
Borja Valero e l’infiammazione al piede: rischia di saltare la Samp
Prossimo articolo
Tello: «Quasi tutto il nostro gioco passa per i piedi di Borja Valero»