Verso Samp – Chievo, attenzione al subentrante Floro Flores

© foto www.imagephotoagency.it

A due giorni dal match è difficile dire con esattezza matematica che non ci saranno cambi dell’ultimo minuto nell’undici iniziale di entrambe le compagini, anche se una indicazione di massima dagli allenamenti è arrivata, nonchè dalle parole usate dagli allenatori. Sempre più concreta però è l’ipotesi dal primo minuto del duo Meggiorini – Pellissier alle cui spalle agirà Birsa, per Maran

 

In panchina l’allenatore del Chievo, in assenza dei degenti Inglese e Izco a meno di un recupero in questi due giorni che mancano, dovrebbe portare Mpoku e Floro Flores. È dall’ex Genoa e Sassuolo che la Sampdoria deve guardarsi in caso di subentro a partita in corso: vuoi per quella parte di sangue rossoblù che gli scorre nel sangue e che gli fa vedere rosso quando incontra la Sampdoria, vuoi per la voglia di mettersi in luce dopo il passaggio al Chievo. Riguardo i precedenti contro la Sampdoria, Floro Flores è andato in rete all’epoca del Genoa nel derby, vinto dal Genoa, che condannò la Samp con il gol di Boselli. Anche quando vestiva la maglia del Sassuolo, Floro Flores è andato in rete nel match vinto dai neroverdi per 4-3. 

 

Maran da quando l’attaccante è passato al Chievo, a parte nel match giocato e vinto contro il Genoa, se ne è sempre servito, facendo sempre subentrare a partita in corso, per cui è lecito pensare che potrebbe essere lui a fare staffetta con uno dei titolari del match in programma a Marassi.

Condividi
Articolo precedente
Montella vs. Maran: Vincenzo batte Rolando 5-1
Prossimo articolo
Luis MurielMuriel: occasione di riscatto, se Montella gli dà una chance