Viviano: «A bocce ferme cercheremo di capire i perchè di questa stagione»

© foto www.imagephotoagency.it

E’ andata in scena questo pomeriggio presso la Sala Chiamata del Porto la terza edizione del “Fair Play Day” – Premio “Paride Batini”. Organizzata dalla Genova Calcio, sempre attiva sul fronte dei valori e dell’etica nello sport, l’iniziativa ha coinvolto vari personaggi legati alle istituzioni e al mondo del calcio, tra cui anche i blucerchiati Giovanni Invernizzi, Responsabile del Settore Giovanile, ed Emiliano Viviano

Proprio il portiere della Sampdoria, autore di un campionato strepitoso, è intervenuto a margine dell’evento: «Aver voglia di vincere, di portare a casa il risultato non vuol dire non essere leali – riporta il sito ufficiale della società -. Ai bambini bisogna trasmettere valori come il fair play e il rispetto dell’avversario».

Una battuta anche sulla deludente stagione che si concluderà sabato allo Juventus Stadium: «Ci apprestiamo a chiudere un campionato che si è rivelato al di sotto delle aspettative: a bocce ferme cercheremo di capire i motivi di una stagione sottotono per farci trovare pronti all’inizio della prossima».

Condividi
Articolo precedente
Genova saluta Giancarlo Salvi: sabato messa in Via XX Settembre
Prossimo articolo
De Maio torna sul derby: «Vinto prima di giocare, superiori in tutto»