Viviano da record: nella storia della Serie A… con cuore

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante la travagliata stagione della Sampdoria, è riuscito a disputare un ottimo campionato e a entrare nel cuore dei tifosi. La ciliegina sulla torta per Emiliano Viviano potrebbe arrivare oggi, perché potrebbe entrare nella storia della Serie A per aver disputato tutte le partite dell’attuale stagione senza aver perso mai nemmeno un minuto. Il record, però, sarà condiviso con Karnezis dell’Udinese.

 

Per un portiere, soprattutto se meno soggetto a infortuni, è più facile disputare un intero torneo, ma 38 partite non sono affatto poche e poi Viviano non si è mai fermato nemmeno per squalifica. Questa, dunque, è la stagione della consacrazione per il portiere blucerchiato, che ha dimostrato di aver raggiunto la maturità per ambire alla maglia della Nazionale. Il commissario tecnico Antonio Conte potrebbe farci un pensierino. Ma Viviano ha battuto anche Handanovic, il quale non disputerà l’ultima partita stagionale con l’Inter: quattro sono i rigori parati da Viviano.

 

A certificare il feeling con la piazza è un episodio relativo al derby: come evidenziato da Il Secolo XIX, è andato a mandar via Suso e il resto della squadra genoana che stava festeggiando sotto la Sud la rete dello spagnolo. I tifosi hanno apprezzato il gesto. Ora, però, sperano che resti.

Condividi
Articolo precedente
Montella: «Nazionale? Se mi chiamassero, ci penserei»
Prossimo articolo
Dalla Cina all’Italia per Montella: «Mi sono innamorata di lui»