Viviano: «Montella ha alzato la voce, non l’ho mai visto così»

© foto www.imagephotoagency.it

Si è trovato più volte da solo di fronte gli avversari e ha fatto il possibile per tenere a galla la Samp nella sfida di ieri. Emiliano Viviano ospite ieri sera a La Domenica Sportiva ha fatto il punto in casa Sampdoria dopo la sconfitta del Braglia. Tra la rabbia di Montella e le vicende di mercato, l’estremo difensore doriano ha analizzato il rendimento dei suoi.

«Montella si è arrabbiato parecchio, non l’ho mai visto così. È una persona che difficilmente alza la voce e negli spogliatoi di Modena l’ha alzata, giustamente. 

Non saprei dire perché non mi cerchi mai nessuno… Battute a parte, credo che il mercato sia un elemento di disturbo, anche perché può portare vantaggi e svantaggi. Per Soriano e gli altri compagni dipenderà da tante cose, dall’offerta, e dal fatto che loro vogliano andare via oppure no.

Non vanno bene le differenze di prestazione tra le partite in casa e quelle fuori: contro il Carpi non sarebbe stato facile e lo sapevamo, ma dovevamo affrontarla in maniera diversa. Anche perché con tutto il rispetto per gli avversari, erano diversi i valori in campo».

Condividi
Articolo precedente
Una sconfitta che brucia
Prossimo articolo
Heurtaux visite mediche a Villa Stuart