Inter – Sampdoria: i numeri della sfida.

© foto www.imagephotoagency.it
Sarà una sfida importante quella tra l’Inter di Mister Stramaccioni e la Samp di Mister Ferrara e non solo per la classifica ma anche a livello di statistiche. Come riporta Football Data, a cominciare proprio dagli allenatori, i due tecnici non si sono mai incrociati e anche l’arbitro Daniele Doveri è al primo incontro sia con l’Inter che con la Sampdoria.
 
Risale invece al 1996 in un freddo dicembre l’ultima vittoria ottenuta dai blucerchiati in casa dell’Inter, terminata 4-3, gli altri risultati vedono su 12 incontri ufficiali: 7 sconfitte e 5 pareggi.
 
Al momento l’Inter di Andrea Stramaccioni viene da sette vittorie consecutive, contando anche l’Europa League contro Neftçi (3-1 in trasferta) e Partizan Belgrado (1-0 in casa), mentre in Serie A contro ChievoVerona (2-0 trasferta), Fiorentina (2-1 in casa), Milan (0-1 trasferta), Catania (2-0 in casa) e Bologna (3-1 trasferta). L’ultimo passo falso invece contro il Siena in casa per 0-2.
Diversa la situazione della Sampdoria di Mister Ferrara che dopo le tre vittorie iniziali contro Milan (0-1 trasferta), Siena e Pescara (casalinghe, 2-1 e 3-2) e i due pareggi contro Torino (1-1 in casa) e Roma (1-1 in trasferta), ha collezionato quattro sconfitte consecutive: Napoli (0-1 casa), Chievo (2-1 casa), Parma (2-1 in trasferta) e Cagliari (0-1 casa).
 
Anche le motivazioni sono diverse, l’Inter cerca l’ottavo risultato consecutivo per arrivare al match contro la Juventus con una carica in più, mentre la Sampdoria cerca il riscatto e le conferme da una squadra che ha difficoltà a segnare.
Articolo precedente
Lo Spezia pensa a Iachini?
Prossimo articolo
Mazzola: “vincere in vista della Juve, ma la Samp..”