La maglia del Mancio all’asta per “Una scuola per Nico”

© foto www.imagephotoagency.it

 Vi riproponiamo un’iniziativa che il sito ufficiale blucerchiato, sempre attento alle dinamiche sociali, porta all’attenzione di tutti.

 

Infatti parliamo del progetto “Una scuola per Nico” con cinque maglie all’asta per chiudere in bellezza. Per la gioia dei collezionisti e per quella dei bambini mozambicani di Nhangalale che stanno già toccando con mano i primi frutti di oltre un anno di donazioni.

 

Asta dopo asta, mattoncino dopo mattoncino, il sogno di “Una scuola per Nico” sta diventando realtà. Grazie a CCS Italia Onlus per l’ideazione e la messa in opera del progetto; grazie all’U.C. Sampdoria e soprattutto ai suoi tifosi che questo progetto lo hanno seguito con impegno, affetto e partecipazione.

Adesso siamo arrivati all’ultimo atto per quel che riguarda le aste delle t-shirt. E il finale è di quelli col botto: online ci sono infatti la 10 bianca della Sampdoria ’94/95 indossata e autografata da Roberto Mancini, la 42 nera del Manchester City 2011/12 appartenuta a Yaya Touré, la 22 del Milan 2008/09 di Ricardo Kakà, la 11 di Max Guidetti dello Spezia 2006/07 e la 7 della Serbia indossata nel 2010 da Zoran Tosic.

Articolo precedente
Sannino: “Non parlo del Palermo perché…”
Prossimo articolo
Doria e Palermo senza squalifiche per domenica