Connettiti con noi

News

Sampdoria, difesa a tre bocciata: gli errori di D’Aversa

Pubblicato

su

Sampdoria, difesa a tre bocciata: Chabot e Dragusin non possono reggere il reparto. Serve tornare alle certezze di Ranieri

Una delle scelte, discutibili, fatta da Roberto D’Aversa nella partita contro il Torino è scegliere la difesa a tre. E non con degli interpreti navigati come potevano essere Bartosz Beresynski, Omar Colley e Maya Yoshida, ma con due neofiti come Julian Chabot e Radu Dragusin assieme al giapponese.

L’errore principale è proprio quello, ossia scegliere gli uomini sbagliati. Il secondo errore è non capire subito che con questo sistema di gioco la Sampdoria prestava troppo il fianco alle sortite offensive della formazione granata. Il gol di Dennis Praet arriva praticamente con la difesa schierata e con sette uomini attorno all’ex blucerchiato.