Vieri: «Mancini e Vialli erano i miei idoli»

Vieri Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Vieri non ha mai nascosto il legame con la Sampdoria. E i suoi idoli sono proprio due ex attaccanti blucerchiati: Mancini e Vialli

La parentesi di Christian Vieri alla Sampdoria finì ancora prima di iniziare. Fu messo sotto contratto e presentato ai tifosi, ma i persistenti problemi fisici fecero cambiare i piani alla società doriana.

L’ex attaccante ricorda sulle pagine di Sportweek la sua passione per la Sampdoria, rivelando i suoi idoli di gioventù: «Roberto Mancini e Gianluca Vialli erano i miei idoli. Io tifo Sampdoria».