Connettiti con noi

Hanno Detto

27 aprile 2014, otto anni senza Boskov: «Eroi giovani e belli» – FOTO

Pubblicato

su

La Sampdoria ha voluto ricordare Vujadin Boskov: otto anni dalla sua scomparsa: il post social con il murales – FOTO

Sono già passati otto anni dal 14 aprile 2014, data in cui la Sampdoria ha detto addio al grande Vujadin Boskov. Il tecnico del primo Scudetto blucerchiato è rimasto nel cuore di tutti i tifosi.

Il tecnico della Sampdoria è passato alla storia per le sue iconiche frasi pre e postpartita. Una delle quali ora capeggia anche nel murales fuori dal Ferraris che lo ritrae con la maglia da calciatore. Proprio con l’immagine del murales blucerchiato la Sampdoria ha voluto rendergli omaggio.