Morte Squinzi: il cordoglio della Sampdoria

squinzi sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

È morto Giorgio Squinzi, presidente del Sassuolo: il messaggio di cordoglio della Sampdoria

Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa di Giorgio Squinzi, spentosi ieri sera all’età di 76 anni al “San Raffaele” di Milano dopo una lunga malattia. Leader della Mapei – colosso dei materiali chimici per l’edilizia -, presidente per quattro anni di Confindustria, ma soprattutto numero uno del Sassuolo dal 2002, club che è riuscito a portare per la prima volta in Serie A e successivamente anche in Europa League.

Anche la Sampdoria ha voluto esprimere, tramite un messaggio apparso sul sito ufficiale, il proprio dolore: «Il presidente Massimo Ferrero e tutta l’U.C. Sampdoria esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Giorgio Squinzi, imprenditore illuminato e grande uomo di sport, dal 2002 proprietario dell’U.S. Sassuolo Calcio. Alla famiglia, al club neroverde e alla Mapei le più sentite condoglianze da parte della società blucerchiata».