L’Al-Ittihad annuncia: «Sabatini nuovo consulente»

sabatini ittihad
© foto ittihadfc.com

Sabatini vola in Arabia Saudita, l’Al-Ittihad annuncia una collaborazione: sarà consulente tecnico del club, ma non lascerà la Sampdoria

Le foto delle scorse ore che immortalavano Walter Sabatini atterrare all’aeroporto di Gedda, sulle sponde del Mar Rosso, non devono spaventare i tifosi della Sampdoria. Il neo-dt blucerchiato ha sì intrapreso una nuova collaborazione con l’Al-Ittihad, ma manterrà allo stesso tempo il suo incarico a Genova. Ad annunciare l’ingaggio dell’ex Inter è la stessa società saudita, tramite una nota apparsa sul sito ufficiale: «Il vice presidente Firas Turki ha accolto Walter Sabatini, consulente tecnico del club, in presenza del consigliere Khamis Al-Zahrani, dandogli il benvenuto e augurandogli il meglio. Successivamente, il consigliere Khamis Al-Zahrani si è intrattenuto con Sabatini in un lungo colloquio, durante il quale è stata illustrata l’attuale situazione, i piani per il suo miglioramento, e sono stati discusse le metodologie di lavoro per la prossima stagione. Il signor Sabatini ha visionato personalmente le strutture del club, apprendendo così i metodi di allenamento attualmente in uso nel centro sportivo». Nella biografia del dirigente pubblicata sul sito dell’Al-Ittihad, tuttavia, salta all’occhio un particolare non da poco: la Sampdoria non è neanche menzionata e non vi è alcun riferimento all’avventura ligure da poco cominciata.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!