Alessandria Sampdoria 2-2: cronaca e tabellino

Cagliari Calciomercato Sampdoria 2019 ranieri delusione moduli
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Moccagatta, amichevole precampionato 2020/21 tra Alessandria e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

La Sampdoria non va oltre il pareggio nella seconda amichevole stagionale: al Moccagatta finisce 2-2 contro l’Alessandria.


Sintesi Alessandria Sampdoria 2-2

1′ Fischio d’inizio – Comincia la sfida del Moccagatta!

7′ Gol Quagliarella – Il capitano della Sampdoria riceve in area da Verre e batte Crisanto: blucerchiati in vantaggio

18′ Tiro Bonazzoli – Conclusione dell’attaccante della Sampdoria, ma Crisanto salva in angolo

24′ Tiro Suljic – Il centrocampista sveglia l’Alessandria con una conclusione dalla lunga distanza, Ravaglia è attento e concede solamente un calcio d’angolo

37′ Rigore per l’Alessandria – Vieira interviene in maniera scomposta su Eusepi: per l’arbitro Di Graci non ci sono dubbi, è calcio di rigore

39′ Gol Eusepi – L’attaccante non si lascia ipnotizzare da Ravaglia: pareggio dell’Alessandria

45′ Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 1-1

46′ Inizio secondo tempo – Le squadre tornano in campo: Ranieri sostituisce Ramirez con Depaoli, Gregucci inserisce Gazzi al posto di Parodi

58′ Gol Bonazzoli – Il bomber blucerchiato sfrutta un assist perfetto di Quagliarella e sigla il raddoppio

65′ Cambi Sampdoria – Girandola di sostituzioni per Ranieri: dentro Ferrari, Yoshida, Murru, Capezzi, La Gumina, Regini e Prelec

87′ Gol Poppa – L’Alessandria firma il pari nei minuti finali: clamorosa disattenzione di Regini che liscia il pallone e permette all’avversario di battere Ravaglia

90′ Fine partita – La Sampdoria impatta contro l’Alessandria: al Moccagatta finisce 2-2


Migliore in campo: Quagliarella (Sampdoria)


Alessandria Sampdoria 2-2: risultato e tabellino

RETI: 7′ Quagliarella, 39′ rig. Eusepi, 58′ Bonazzoli, 87′ Poppa.

ALESSANDRIA (3-4-3): Crisanto; Prestia (68′ Vitale), Cosenza, Macchioni; Parodi (46′ Gazzi), Casarini, Sulijc, Castellano (65′ Podda); Chiarello (65′ Gerace), Eusepi (86′ Suppa), Di Quinzio (65′ Poppa). A disposizione: Baschiazzorre. Allenatore: Gregucci.

SAMPDORIA (4-4-2): Ravaglia; Rocha (65′ Ferrari), Tonelli, Colley (65′ Yoshida), Augello (65′ Murru); Ramirez (46′ Depaoli), Vieira (65′ Capezzi), Verre (65′ La Gumina), Leris (65′ Regini); Quagliarella, Bonazzoli (65′ Prelec). A disposizione: Avogadri, Chabot, Bahlouli. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Di Graci di Como.