L’appello di Ferrero: «Lasciate in pace Garrone». E chiede un incontro

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero implora i tifosi: «Lasciate in pace Garrone». E propone un incontro: «Parliamo per il bene della Sampdoria»

Situazione sempre più incandescente in casa Sampdoria, dopo la mancata cessione al gruppo Vialli e la protesta dei tifosi blucerchiati andata in scena ieri sera sotto casa di Edoardo Garrone. Il presidente Massimo Ferrero ha rivolto un appello ai tifosi difendendo il suo predecessore: «Lasciate in pace la famiglia Garrone, a cui va eretto un monumento per quanto fatto in favore della Sampdoria».

«Il presidente sono io e sto venendo a Genova per incontrare pubblicamente i rappresentanti di chi contesta. Non possono prendersela con lui e con la sua famiglia – ha ribadito Ferrero – una delle più nobili di Genova. Incontriamoci e parliamo per il bene della Sampdoria».