Argentina-Colombia 3-0: panchina per Muriel

Colombia
© foto www.imagephotoagency.it

Mostruoso Messi: niente da fare per la Colombia di Muriel

Era forse l’ultimo appello per l’Argentina in queste qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018: la Seleccion era in crisi di risultati e il girone è di quelli tostissimi, ogni partita è di vitale importanza e dopo la brutta sconfitta contro il Brasile la sfida alla Colombia di Luis Muriel era veramente l’ultima chance per battere un colpo e scalare la classifica. Il colpo è arrivato, eccome se è arrivato e a darlo è stato proprio il più criticato: Lionel Messi.
Gol su punizione, due assist perfetti per PrattoDi Maria e 3-0 per l’Argentina, niente da fare per i Cafeteros del numero 9 doriano che nulla hanno potuto contro l’alieno del Barcellona, assolutamente irresistibile. E ottime notizie per Marco Giampaolo: Muriel non ha disputato neanche un minuto della sfida, quindi l’unico cruccio di questi ultimi giorni sarà il recupero del jet-lag post volo internazionale.
LA CLASSIFICA – Per la Colombia è una sconfitta che non fa certamente piacere ma che non compromette il cammino: l’Argentina è a 19 punti a un punto di vantaggio, comanda il Brasile a 27 con Uruguay, Ecuador e Cile ad inseguire. A passare il turno saranno le prime 4 classificate, mentre la quinta, attualmente proprio l’Argentina, dovrà disputare uno spareggio contro la controparte del girone Oceania.