Atalanta, De Roon spiega la sconfitta con la Samp: «Eravamo stanchi»

de roon
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista dell’Atalanta Marten De Roon spiega la sconfitta di martedì contro la Sampdoria: «Abbiamo accusato la stanchezza»

Ha sorpreso non poco l’affermazione della Sampdoria a Bergamo martedì scorso. Le previsioni del match davano ampiamente favorita l’Atalanta, ma i blucerchati hanno saputo giocare una partita di spessore e, soprattutto, hanno saputo punire gli orobici per gli errori individuali commessi da Castagne e Haas. La squadra di Gasperini, al di là dei meriti doriani, è sembrata in effetti sottotono, tanto che anche il centrocampista nerazzurro Marten De Roon ha usato questo tipo di giustificazione per spiegare la sconfitta contro la Sampdoria: «Nella partita giocata contro la Sampdoria abbiamo accusato la stanchezza – ha affermato il centrocampista olandese ai microfoni del sito ufficiale atalantino –, adesso abbiamo una settimana per prepararci al meglio per la sfida con l’Inter: vogliamo vincere».