Attacco Pescara vs Sampdoria: Caprari primo indiziato

caprari sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ieri abbiamo analizzato l’attacco della Sampdoria contro il Pescara, oggi ci tocca fare l’opposto e vedere quali giocatori possono rendersi pericoli per la retroguardia blucerchiata

La Sampdoria aspetterà il Pescara tra le mura di casa dello stadio Luigi Ferraris per la partita, in anticipo alle 18:00, valida per la 27.a giornata di campionato. A differenza dell’andata, dove il gol del Pescara era arrivato dai piedi di Campagnaro (autore anche dell’autogol che aveva portato in vantaggio la Sampdoria), l’ex blucerchiato non dovrebbe essere della partita. Chi invece sicuramente ci sarà è il tridente di attacco di Mister Zeman, composto da Caprari, Benali, e Cerri. Per quanto riguarda il primo è l’unico ad avere dei precedenti prolifici contro la Sampdoria: nel campionato 2012/2013 ha messo a segno una delle reti realizzate dal Pescara nella partita terminata con il risultato di 2-3. Quell’anno il Delfino poi retrocesse e si incontrò nuovamente in Serie A contro la Sampdoria solo per il match di andata di questo campionato. In precedenza Caprari aveva già messo a segno dei gol contro i blucerchiati nella partita vinta in Serie B, con il risultato di 3-1, nel tragico campionato 2011/2012. Per quanto riguarda Benali e Cerri, entrambi non hanno precedenti prolifici contro i blucerchiati.

Articolo precedente
FiorilloFiorillo, l’etichetta pesante e un prodigio mancato
Prossimo articolo
zampano pescaraZampano: «La Samp? Mi negarono la prima squadra, voglio la rivincita»