Attenta Samp: la Roma vuole strapparti Giampaolo

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma riflette in vista della prossima stagione: uno dei candidati alla panchina può essere il tecnico doriano Marco Giampaolo

Il ritorno di Claudio Ranieri sulla panchina della Roma ha placato, per il momento, i malumori della Capitale circa l’andamento di una squadra che, fuori dalla Champions League e dalla Coppa Italia, ha ormai come unico obiettivo – di non facile realizzazione, vista la concorrenza nutrita – quello di agguantare almeno il quarto posto. Il tecnico romano, cuore romanista, ha accettato un contratto fino a giugno senza riserve, con la promessa poi di riaggiornarsi con la dirigenza giallorossa a fine stagione per valutare se sarà il caso di proseguire insieme o meno.

La sensazione, però, è che la Roma abbia puntato sul tecnico che ha scritto la favola del Leicester City solo in qualità di traghettatore, e che per l’anno prossimo la proprietà voglia dare il via ad un nuovo ciclo. Che potrebbe anche portare Marco Giampaolo sulla panchina capitolina. Questa, perlomeno, è la suggestione lanciata quest’oggi da Il Messaggero. Il quotidiano ricorda che due anni fa, quando poi il ds giallorosso Monchi scelse Eusebio Di Francesco per la panchina, Franco Baldini caldeggiò l’arrivo di Giampaolo a Roma, Giampaolo che era già stato accostato ai giallorossi nel 2013. Adesso Baldini potrebbe far valere la propria influenza sul presidente James Pallotta per convincere la dirigenza a ripartire, la prossima stagione, da un allenatore che con i giovani ha già dimostrato di saper lavorare. E il presidente doriano Massimo Ferrero non ha mai nascosto la sua disponibilità a liberare il proprio allenatore dinnanzi ad un’offerta irrinunciabile. Certo ora la questione è ancora in fase embrionale, ma quella di Roma potrebbe essere una pista da non escludere affatto per l’attuale tecnico blucerchiato.