Balotelli-Brescia, è rottura totale: nuova bravata di SuperMario

balotelli brescia
© foto www.imagephotoagency.it

Balotelli-Brescia la rottura è insanabile: l’assenza all’allenamento fa infuriare Cellino. Vicina la rescissione contrattuale

L’avventura di Mario Balotelli in Serie A potrebbe finire prima della ripresa del campionato, in programma il 20 giugno. L’attaccante del Brescia non si è presentato all’allenamento odierno e la rottura con la società sembra insanabile. Il presidente Massimo Cellino starebbe ponderando la rescissione del contratto, decisione pesante considerando che il Brescia lotta per la salvezza.

L’attaccante, da parte sua, si è sfogato su Instagram specificando di essersi allenato due volte al giorno, da mercoledì a venerdì: «Ci sono giornalisti al campo ad ogni allenamento, muniti di telecamera. Non pensavo di essere diventato un fantasma. Come si fa a negare l’evidenza? Al momento giusto spiegherò per filo e per segno tutto». A pesare le tante assenze: martedì Balotelli è mancato al campo dichiarando di essere indisposto, ma la società ha considerato l’assenza ingiustificata. La bravata odierna potrebbe costargli cara.