Balotelli, buona la prima a Monza. Sarà rilancio o nuova occasione persa?

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Balotelli, accostato diverse volte alla Sampdoria, ha timbrato al debutto con la maglia del Monza: vuole rimettersi in gioco e sogna gli Europei

Potrebbe essere un nuovo inizio. Oppure l’ennesima illusione che evaporerà nell’inverno brianzolo. Difficile dirlo adesso, ma il primo gol con la maglia del Monza di Mario Balotelli al debutto è l’ennesimo capitolo di una vita a rincorrere, a dover dimostrare ma soprattutto quasi mai all’altezza delle aspettative. Dopo dieci mesi senza reti, Balo è tornato col botto, e non è una novità, perché il feeling con il gol in tutta la carriera non l’ha quasi mai abbandonato.

La novità sarebbe rivederlo dentro il progetto anima e cuore, magari con qualche chilo in meno e qualche rete pesante in più, di nuovo determinante, di nuovo lui. Tanto da attirare le attenzioni di Mancini per l’Europeo. Perché no, potrebbe essere un obiettivo stimolante per chi ha già vissuto una carriera e mezza nel calcio, così come quello di una promozione col Monza.

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24