Belec saluta la Samp: fatta con l’Apoel Nicosia

© foto SampNews24

Il portiere sloveno lascia la Sampdoria dopo un anno e mezzo: raggiunto l’accordo con i ciprioti dell’Apoel Nicosia

La Sampdoria saluta Vid Belec. Il portiere sloveno classe ’90 ha accettato la proposta dell’Apoel Nicosia e chiuso quasi ufficialmente la sua parentesi italiana, iniziata nel 2008 quando si trasferì dal Maribor all’Inter. Come riporta Sky Sport, è stato raggiunto un accordo tra le parti sulla base di un trasferimento a titolo definitivo, che permetterà a Belec di lasciarsi alle spalle la complicata avventura in blucerchiato e ritrovare quella continuità perduta. Ad agevolare la decisione finale è stata sicuramente la presenza in panchina del tecnico italiano Paolo Tramezzani.