Bergomi: «Vialli era un perfezionista. Ci ha lasciato tantissimo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Bergomi: «Vialli era un perfezionista. Ci ha lasciato tantissimo»

Pubblicato

su

Beppe Bergomi, ex calciatore e attuale commentatore, ha ricordato la figura di Gianluca Vialli, leggenda della Sampdoria: le parole

Beppe Bergomi, ex calciatore e attuale commentatore, ha ricordato la figura di Gianluca Vialli, leggenda della Sampdoria. Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Telenord.

PAROLE – «Mi piace sottolineare le doti umane, lo conoscevo da ragazzo ma dopo siamo cresciuti nella vita lavorativa. La sensibilità era credibile, ci ha lasciato tantissimo. Dispiace ricordarlo, ma come vorrebbe lui, nella goliardia e nella semplicità. E’ sempre stato un perfezionista, trascinava anche me che ero più grande di lui. Per poco non è diventato allenatore della nazionale: tu farai il mio secondo mi diceva, la stima era reciproca ma poi non se n’è fatto nulla».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.