Bertolacci può arrivare. Ma la Sampdoria ha due dubbi

Bertolacci Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Bertolacci può tornare a Genova, ma sponda Sampdoria: sono due i dubbi che fanno riflettere la società blucerchiata

La notizia del possibile arrivo di Andrea Bertolacci alla Sampdoria ha sorpreso i tifosi blucerchiati. L’ambiente si è diviso in due, tra chi appare entusiasta e chi invece non convinto. Nonostante il fatto che il centrocampista arriverebbe a parametro zero e porterebbe esperienza alla rosa di Eusebio Di Francesco, sono principalmente due i dubbi che affliggono la società doriana. Il primo riguarda la tenuta fisica di Bertolacci, che nella passata stagione ha collezionato quattro presenze in Europa League con il Milan e in Serie A non è mai sceso in campo.

In più, è reduce da numerosi infortuni, di conseguenza verranno effettuate visite mediche approfondite per confermare lo stato di salute. Il secondo, di natura sanguigna, è relativo al suo passato al Genoa. Il problema ambientale, però, sarebbe limato dalla presenza di Carlo Osti e dello stesso Di Francesco, che hanno già avuto Bertolacci durante l’esperienza al Lecce nel 2011. Insomma, è tempo di riflessioni: i contatti con l’entourage del calciatore sono avviati e non è escluso che si possa arrivare alla fumata bianca all’inizio della prossima settimana.