Bogliasco: doppia seduta, controlli per Viviano

viviano sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il report da Bogliasco: doppia seduta per la Sampdoria, Viviano sottoposto a controlli. Domani ultima sessione a porte aperte della settimana

Quest’oggi la Sampdoria si è ritrovata a Bogliasco per proseguire la sua preparazione in vista del match di domenica contro la Fiorentina. Mister Giampaolo durante la mattinata ha sottoposto i suoi ad alcuni esercizi di potenziamento, per poi passare ad una seduta prettamente tattica, alla quale ha preso parte anche Pavlovic, poi trasferitosi in piscina. Il pomeriggio, invece, è stato dedicato ad una serie di partitelle a tema: Silvestre, impegnato in lavori di scarico muscolare, non vi ha partecipato.
INFERMIERIA – Dodô ha seguito solo l’allenamento mattutino, per dedicarsi nel pomeriggio ad una seduta specifica. Resistenza e potenziamento per Carbonero, mentre stanley Amuzie era alle prese con terapie e fisioterapia a causa di una contusione rimediata ieri al ginocchio sinistro. Ancora a parte anche Palombo, per via della lombalgia.
VIVIANO – Il portierone blucerchiato Emiliano Viviano, dopo terapie e potenziamento, ha dovuto fare i conti con gli esami strumentali, che hanno confermato la progressione della calcificazione ossea della mano sinistra. Domani, come riportato dal sito ufficiale, la squadra si ritroverà al “Mugnaini” per sostenere l’ultima seduta a porte aperte prima della sfida contro la Viola.