Bogliasco, c’è apprensione: si ferma Viviano

viviano sampdoria
© foto Valentina Martini

Qui Bogliasco, apprensione in casa Sampdoria: si ferma Viviano per un problema al ginocchio sinistro

Non giungono buone notizie dall’allenamento pomeridiano in programma a Bogliasco. Emiliano Viviano ha infatti lasciato anzitempo il terreno di gioco per un problema al ginocchio sinistro, lo stesso operato nel 2011 e nel 2014 rispettivamente per la rottura del crociato e una sofferenza al menisco. Il portiere sarà valutato nelle prossime ore dallo staff medico e tecnico di Marco Giampaolo, che ha comunque ritrovato Fabio Quagliarella in occasione dell’odierna seduta pomeridiana. L’attaccante stabiese, dopo i giorni passati alle prese con sedute di scarico, è tornato a lavorare insieme al gruppo, al quale si è aggiunto anche il Primavera Domenico Cuomo: il programma di oggi ha previsto una prima fase di riscaldamento, esercitazioni tecnico-tattiche sul campo e si è concluso con una partitella a tema. Luis Muriel e Jacopo sala, sempre ai box, continuano a seguire i rispettivi iter di recupero. Domani mattina – riporta il sito ufficiale – la Sampdoria si ritroverà al “Mugnaini” per una nuova razione di lavoro a porte chiuse in vista del Crotone.

Articolo precedente
Coppa ItaliaAccadeva oggi: 6-1 all’Ancona, quarta Coppa Italia in bacheca – FOTO
Prossimo articolo
fair play genova calcio giampaoloGiampaolo e Pecini, mercoledì appuntamento con la Genova Calcio