Bologna, fai attenzione: Silvestre e Barreto sanno come farti male

Barreto Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Contro il Bologna hanno già trovato il gol in carriera, perché non provarci anche sabato? Barreto e Silvestre sanno come colpire i rossoblù

La partita contro il Bologna prevista per sabato alle 15, per la Sampdoria, sarà un importante banco di prova: dopo le ultime due emozionanti vittorie contro Genoa e Juventus, infatti, gli uomini di Giampaolo dovranno dimostrare di saper dare continuità alle prestazioni positive del “Ferraris” anche in trasferta. Per farlo, i blucerchiati dovranno continuare ad affidarsi al gioco di squadra e alle reti dei bomber “designati” e dei bomber “improvvisati”, di Quagliarella e Zapata ma anche di Torreira, Linetty, Ferrari. Anzi, proprio nella schiera dei bomber meno probabili del match ci sono due giocatori che, nonostante non vivano esattamente per il gol, ai felsinei hanno già fatto male più di una volta. Il primo è Barreto, che ai rossoblù emiliani ha già segnato due volte – tanto che la squadra di Donadoni è una delle vittime preferite del paraguayano in questa Serie A -, mentre il secondo è Silvestre, in gol contro il Bologna quando giocava nel Palermo, campionato 2011/12. Per Silvestre, peraltro, si tratterebbe della prima rete con la maglia della Samp, dato che il centrale argentino, nonostante abbia sempre segnato in carriera, non ha ancora trovato la gioia personale da quando gioca a Genova. Chissà che vedere i colori rossoblù non stimoli l’appetito del classe ’84: i tifosi della Samp già incrociano le dita.