Bologna, Mihajlovic torna al Ferraris: emozioni in uno stadio vuoto

mihajlovic bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna, Mihajlovic torna al Ferraris per affrontare la Sampdoria: emozione nuova per il tecnico che ha battuto la leucemia

Sarà un’emozione nuova per Sinisa Mihajlovic calcare il manto erboso dello stadio “Ferraris”. Lui che da giocatore alla Sampdoria ha disputato 110 partite e realizzato 12 gol e che da allenatore ha conquistato 36 punti in 26 gare nel primo anno in blucerchiato e un posto valido per l’Europa League in quello successivo.

Emozione nuova perché non ci saranno i tifosi a riempire lo stadio e a tributargli un lungo e sentito applauso. Emozione nuova perché sarà la prima volta al “Ferraris” dopo aver superato la fase critica della malattia, la leucemia, che lo ha tenuto lontano dai campi da calcio per molto tempo.