Connettiti con noi

Avversari

Bologna, prima gli stranieri: il record in Serie A

Pubblicato

su

Bologna, prossimo avversario della Sampdoria, ha scritto un piccolo record nella sua storia e in Serie A: undici stranieri in campo

Il Bologna si differenzia dalla Sampdoria non solo per la posizione di classifica, ma anche per l’undici schierato in campo a livello di nazionalità. La squadra rossoblù, nella partita contro il Milan, ha infatti segnato un record nella sua storia e in Serie A: undici calciatori stranieri.

È la prima volta nella storia dei rossoblù e nel campionato 2021/22. Non in assoluto dato che nella partita tra Udinese e Inter del 23 aprile 2016 erano ben 22 gli stranieri in campo. Questa propensione esterofila la differenzia dalla Sampdoria che invece è tra le quattro squadre di Serie A che ha schierato più giocatori italiani per minuti in questa stagione (51,8%).