Bologna-Sampdoria, chi si rivede: la sagra dell’ex

bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Sampdoria, presenti diversi ex sia fra i rossoblù che fra i blucerchiati: ben tre di questi sono portieri

Bologna-Sampdoria sarà una partita nella quale, da una parte e dall’altra, si vedranno molti visi noti; saranno infatti ben 5 gli ex della partita, con la particolarità che ben tre saranno i portieri: da una parte Mirante e Da Costa, dall’altra Viviano. Il portiere blucerchiato ha passato uno dei periodi migliori della propria carriera in rossoblù fra il 2009 e il 2011 prima di essere acquisito dall’Inter. Per quanto riguarda Mirante, la parentesi a Genova non è stata molto fortunata: l’estremo difensore prelevato dalla Juventus passò gran parte delle partite della Sampdoria da spettatore vista l’inamovibilità di Castellazzi, e preferì così andare a giocare a Parma. Da Costa, invece, è ricordato dai tifosi blucerchiati soprattutto per essere stato il portiere dei play-off di Serie B: memorabile il rigore parato a Sansone nella gara di andata contro il Sassuolo sotto la Gradinata Sud. Gli altri due ex della gara ci riportano a tempi di grandi soddisfazioni per entrambe le formazioni: da una parte Ramirez, trequartista di un Bologna che con l’uruguagio in campo giocava molto bene – 58 presenze e 12 reti fra il 2010 e il 2012 -, dall’altra Andrea Poli, ricordato soprattutto per essere stato il compagno di reparto di Angelo Palombo nella stagione della qualificazione alla Champions League della Samp di Del Neri.