Bonazzoli sincero: «Sampdoria, ti faccio una promessa»

bonazzoli sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Bonazzoli è cambiato: «Ora ho la testa giusta, sbaglierò un gol fatto ma non l’atteggiamento. È una promessa»

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Federico Bonazzoli è intervenuto ai microfoni de Il Secolo XIX raccontando il suo cambio di mentalità avvenuto la scorsa estate: «A 22 anni devo ancora migliorare moltissimo, ma se avessi avuto questa testa tre anni fa, chissà, magari sarei meglio di chi sono. Ora entro nei dieci minuti finali e ho la testa giusta, mentre prima non trovavo la stessa concentrazione».

«Ogni giocatore fa un suo percorso personale – spiega l’attaccante della Sampdoria – c’è chi le sue cose le capisce a 18 anni, chi a 22 e chi invece non le capisce mai. Magari sbaglierò un gol fatto alla prima occasione, ma l’atteggiamento non lo sbaglierò mai più. È una promessa».