Budimir incontenibile: segna una tripletta e decide l’amichevole

© foto www.imagephotoagency.it

Un acquisto di spessore quello di Ante Budimir, giunto a Genova da Crotone durante la sessione estiva di mercato, e reduce dalla conquista del primo posto nella classifica marcatori della Serie B 2015/2016. Un traguardo importante, che però non sempre i giocatori riescono a ripetere negli anni successivi (si veda per esempio il caso Piovaccari). Budimir tuttavia sembra non aver perso il talento che ha fatto sognare i tifosi rossoblù, e che ha trascinato il team verso la prima storica promozione nella massima serie italiana. 

Come riporta il sito ufficiale della società, la punta è stata decisiva nell’amichevole mattutina che ha visto la prima squadra affrontare la primavera di mister Pedone. Il match è terminato 3-0, e tutti i gol portano la firma del bomber croato. Imperativo per il giocatore sarà dimostrare di poter ripetere tali prestazioni nelle partite che contano, dove per ora non ha forse inciso quanto ci si sarebbe aspettato. 

Buone notizie per quanto riguarda Carlos Carbonero: il giocatore è oggi sceso in campo per il secondo tempo tra le fila dei giovani blucerchiati. Filtra dunque ottimismo per quanto riguarda i suoi tempi di recupero. Viviano, Pavlovic, Barreto e Eramo non hanno partecipato al match e hanno invece svolto sedute differenziate di allenamento. Confermata la domenica di riposo per i blucerchiati, lunedì pomeriggio riprenderanno gli allenamenti per prepare la trasferta a Pescara.