Buon compleanno, Regini: una vita alla Sampdoria

regini sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Buon compleanno, Regini: il difensore della Sampdoria spegne oggi 30 candeline. Una vita in blucerchiato

Vasco Regini spegne oggi 30 candeline. Dal gennaio del 2009 il difensore centrale fa parte della Sampdoria: undici anni, non sempre forieri di soddisfazioni, con la maglia blucerchiata. Regini fa il suo esordio in Serie A nel maggio del 2009 in Sampdoria-Reggina, vinta con il risultato di 5-0. Nell’estate successiva entra a far parte della Primavera blucerchiata, dove disputa un intero campionato prima di essere ceduto in prestito al Foggia.

Ritorna in blucerchiato nella stagione 2013/14. Alla guida della Sampdoria c’è Sinisa Mihajlovic che lo colloca nel ruolo di terzino mancino e diventando titolare in quella posizione. Chiude il campionato con 29 presenze in Serie A. Dal 2016 inizia ad essere mandato in prestito prima al Napoli, dal quale non viene riscattato, poi nel 2019 alla Spal e infine nella stagione appena conclusa al Parma. Ora, sotto la guida di Claudio Ranieri, Regini spera di riuscirsi a ritagliare un po’ di spazio nella stagione 2020/21.