Burdisso: «Il derby rappresenta tutto, lo prepareremo al meglio»

burdisso genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano del Genoa commenta la vittoria esterna sull’Empoli e pone la propria attenzione al Derby della Lanterna contro la Sampdoria

Il Genoa ha conquistato la prima vittoria con il nuovo tecnico alla guida e si prepara al Derby della Lanterna di sabato prossimo con maggiore convinzione e fiducia. Per Nicolas Burdisso, capitano rossoblù, il trionfo in casa dell’Empoli può essere il crocevia: «Mi auguro possa essere la partita della svolta, simile a quella di Bergamo dell’anno scorso quando venivamo da un periodo complicato. Oggi ho riprovato le stesse sensazioni, abbiamo messo tutto in campo e disputato una gara concreta. Sicuramente ci aiuterà in vista della Sampdoria. Dopo questa vittoria non voglio pensare ai difetti della piazza perché i pregi sono superiori: mi ha fatto piacere il fatto che siano venuti in molti a sostenerci in trasferta, ma quando le cose vanno male siamo i primi a essere dispiaciuti. Ntcham ha tanto talento, non è riuscito a esprimerlo in questi due anni ma per lui deve essere un punto di partenza per la sua carriera. Solo con personalità potrà ripagare la fiducia del pubblico. Il derby è la partita – ammette Burdisso ai microfoni di Radio Nostalgia, ne ho capito l’importanza appena sono arrivato a Genova. Rappresenta tutto, da domani ci prepareremo al meglio».