Connettiti con noi

News

Calciomercato Sampdoria, chi sacrificare? La strategia

Pubblicato

su

Calciomercato Sampdoria, quali saranno i calciatori da sacrificare nella prossima campagna acquisti? La strategia del club blucerchiato

L’avvicinarsi della fine del campionato coinciderà, inevitabilmente, con l’arrivo del calciomercato estivo. Il periodo dedicato agli scambi è il più temuto dai tifosi della Sampdoria che vivono sempre con malessere le cessioni anteposte agli acquisti.

La Sampdoria per fare mercato dovrà, inevitabilmente, cedere qualcuno. Ma chi sarebbe meglio sacrificare? Sono quattro i giocatori che, attualmente, hanno più mercato: Emil Audero, Jakub Jankto, Mikkel Damsgaard e Omar Colley. Di questi il difensore, che ha mercato in Premier League, sarebbe un sacrificio accettabile, data la presenza di altri tre centrali di valore. Il secondo nome è Jankto a patto che sia una cessione che generi una plusvalenza: difficile pensare che il ceco possa replicare un’altra stagione come questa, potrebbe essere l’occasione giusta di venderlo al massimo della sua valutazione. Diversa la questione Damsgaard e Audero: il portiere obbligherebbe la Sampdoria a trovare un sostituto, l’esterno danese ha margine di crescita e quindi anche di valore sul mercato e una cessione in questa sessione potrebbe essere frettolosa e meno remunerativa di una futura.

Advertisement