Connettiti con noi

Calciomercato

Ds Empoli: «Tonelli fondamentale per noi. Cutrone? Ha accettato con entusiasmo»

Pubblicato

su

Pietro Accardi, direttore sportivo dell’Empoli, ha fatto il punto sul calciomercato: Tonelli, Cutrone, Pinamonti. Intrecci con la Sampdoria

Il direttore sportivo dell’Empoli, Pietro Accardi, ha parlato in conferenza stampa per commentare la fine del mercato. Le sue dichiarazioni su Lorenzo Tonelli, acquistato dalla Sampdoria, e su Patrick Cutrone e Andrea Pinamonti, accostati anche ai blucerchiati.

CUTRONE – «Per Patrick è nata parlando col procuratore, lui ci aveva proposto un altro. Il ragazzo, quando ha saputo che c’era l’Empoli su di lui, ha accettato con grande entusiasmo. Per venire qui, e non è stato l’unico, mi piace sottolinearlo, si è messo in discussione e ha rinunciato a un suo compenso che gli spettava».

PINAMONTI «Di Pinamonti se ne sono dette tante, in realtà ha dato subito l’ok per venire. Poi in quel momento l’Inter aveva delle esigenze e ce lo ha dato dopo».

TONELLI – «Abbiamo fatto una valutazione strada facendo con il mister e volevamo inserire nel reparto arretrato qualcuno esperto che conoscesse già l’ambiente. Per noi Lorenzo è fondamentale, può trasmettere che significa vestire la maglia dell’Empoli».