Connettiti con noi

Campionato

Murillo Sampdoria, Faggiano chiamato all’impresa: la cessione è obbligatoria

Pubblicato

su

Calciomercato Sampdoria, Daniele Faggiano dovrà riuscire laddove i suoi predecessori hanno fallito: chiudere definitivamente la questione Murillo

Sebbene Daniele Faggiano abbia allontanato qualsiasi etichetta, sottolineando di essere alla Sampdoria per fare mercato in senso generale, sono molto alte le aspettative sul nuovo direttore sportivo blucerchiato per quanto riguarda le cessioni. Potrebbe essere l’uomo giusto per risolvere alcuni problemi che la Sampdoria si trascina dietro ormai da anni. Uno di questi è Jeison Murillo.

Arrivato per rafforzare l’organico a disposizione di Eusebio Di Francesco, a gennaio del 2020 è stato ceduto in prestito al Celta Vigo. Prestito che è stato reiterato per ben due stagioni non avendo mai trovato l’accordo con il club spagnolo per il riscatto. Due problemi: per il difensore colombiano la Sampdoria deve ancora pagare una parte del riscatto al Valencia e Murillo percepisce un ingaggio troppo alto per le casse blucerchiate. È questo il nodo che Faggiano dovrà sciogliere: trovare una quadra con il Celta Vigo per il passaggio a titolo definitivo oppure riaprire il dialogo con il Valencia. Altre soluzioni non sembrano essere sul tavolo.