La Samp pensa al ritorno di Gabbiadini: la situazione

gabbiadini
© foto Db Milano 13/11/2017 - spareggio qualificazione Mondiali Russia 2018 / Italia-Svezia / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Manolo Gabbiadini

Esclusiva SampNews24 – La Sampdoria pensa al ritorno di Gabbiadini: il punto della situazione sulla trattativa per riportare l’attaccante in blucerchiato

La Sampdoria avrà bisogno di un rinforzo in attacco a gennaio. Chiusa la sessione estiva di mercato senza l’acquisto di un vero e proprio centravanti, il club di Corte Lambruschini si sta guardando attorno per scovare le occasioni più interessanti. Fra queste, anche l’ipotesi di un ritorno a Genova di Manolo Gabbiadini, che vestì la numero 11 dall’agosto del 2013 al gennaio del 2015, collezionando in totale 50 presenze, condite da 19 gol e 5 assist. Il bomber di Calcinate, attualmente tra le fila del Southampton – quartultima in Premier League – da un anno a questa parte fatica a trovare continuità, venendo impiegato con il contagocce, e vorrebbe rilanciarsi tornando protagonista.

«Avrei dovuto valutare meglio le offerte arrivate quest’estate», aveva dichiarato l’ex Napoli qualche settimana fa a La Gazzetta dello Sport. L’opportunità giusta potrebbe arrivare proprio dalla Samp, anche se, secondo quanto appreso in esclusiva dalla nostra redazione, né con il Southampton né con l’agente del giocatore vi è stato ancora alcun contatto e, al contrario dei rumors circolati nelle ultime ore, il club inglese non avrebbe intenzione di lasciar partire Gabbiadini. Nessun prezzo, perciò, è stato ancora fissato per il suo cartellino.

Quel che potrebbe far cambiare idea ai Saints sarebbe l’opportunità di battere cassa, ovvero prendere in considerazione l’idea di una cessione a titolo definitivo, senza riscatti eventuali. Insomma, la volontà c’è tutta e la Sampdoria sta seriamente pensando di preparare un ritorno coi fiocchi, anche se bisognerà attendere ancora prima di vedere le prime mosse concrete: sul classe ’91 ci sono anche Fiorentina e Milan, ma i blucerchiati hanno una via preferenziale, potendo vantare un legame di quasi due stagioni che ha visto Gabbiadini consacrarsi definitivamente in Serie A.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
andersen sampdoriaAndersen rinnova con la Samp: «Grazie a Ferrero e tifosi». È ufficiale
Prossimo articolo
linetty praet pizza eataly sampdoriaLinetty pizzaiolo, Defrel serve ai tavoli: la Sampdoria invade Eataly