Scouting in Svizzera: la Sampdoria punta un terzino destro

Osti Sampdoria calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, si guarda al futuro: la sessione invernale per cominciare a gettare le basi per i prossimi acquisti. Occhi attenti in Svizzera

I movimenti in uscita e in entrata, in casa Sampdoria, saranno esigui nella sessione invernale di mercato. Da piazzare ci sono gli esuberi e in entrata, forse, rafforzare la corsia destra presidiata attualmente da Bereszynski e Sala. La Sampdoria ad oggi risulta completa per poter affrontare quello che resta di questo campionato. La sessione invernale di calciomercato però non serve solo nell’immediato ma anche a chiudere trattative che matureranno poi in futuro. La Sampdoria, in questo senso, lavorerebbe per assicurarsi dei talenti da portare in blucerchiato se non subito al termine della stagione.

A quanto riporta il SecoloXIX, gli occhi dello scouting blucerchiato sono rivolti in Svizzera, dove sarebbero presenti almeno tre giocatori di sicuro interesse, uno dei quali adatto a colmare le lacune della Sampdoria di oggi. Il primo nome sarebbe quello di Mbabu, terzino destro classe 1995, militante nello Young Boys e attualmente impiegato sia nei preliminare di Champions League che in Europa League. Il giocatore si è messo in luce per i cinque assist realizzati e un gol fino ad ora. Secondo profilo interessante è quello del ventenne Aebischer, centrocampista centrale del Berna; terzo e ultimo il classe 1992, quindi relativamente più “pronto”, Loris Benito. Dei tre giocatori questo è il meno quotato nel senso che la Sampdoria per la corsia mancina ha già Strinic e Murru acquistati nell’ultima sessione di mercato.

Articolo precedente
Sampdoria ColleyColley, ritorno di fiamma: nuovi contatti a gennaio
Prossimo articolo
alvarez sampdoriaEsuberi ai saluti: se parte Alvarez, accelerata per Majer