Caprari Benevento: decisiva la telefonata di Ferrero

caprari sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La trattativa tra la Sampdoria e il Benevento per Caprari risolta da una telefonata tra il presidente Ferrero e il patron Vigorito

Il Benevento ha raggiunto un accordo con la Sampdoria per il trasferimento di Gianluca Caprari sulla base del prestito a 1,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 7,5 milioni che diventa obbligo al verificarsi di alcune circostanze: numero di presenze, mantenimento della categoria da parte giallorossi.

SEGUI QUI TUTTE LE OPERAZIONI DI MERCATO DELLA SAMPDORIA

Se tutti i tasselli andranno a posto la Sampdoria, come riporta il Secolo XIX, otterrà una plusvalenza di più di cinque milioni di euro. L’ultimo passo, quello decisivo, è stato compito dal presidente Massimo Ferrero che avrebbe telefonata al patron Oreste Vigorito e avrebbe trovato la quadra alla trattativa.