Tamponi Lazio, la Procura FIGC ha deciso: deferito Lotito

Iscriviti
lotito consiglio figc
© foto www.imagephotoagency.it

Caso tamponi Lazio, la Procura della FIGC ha deciso: deferito al Tribunale federale Nazionale Lotito e i due medici Pulcini e Rodia

Come riportato dall’ANSA, la Procura della FIGC ha sciolto il nodo tamponi che ha riguardato la Lazio. Il procuratore Giuseppe Chinè ha deferito il presidente Lotito e i medici Rodia e Pulcini al Trbunale Federale Nazionale, per le violazioni sui protocolli sanitari anti Covid.

Deferita anche la Lazio per responsabilità diretta, oggettiva e propria.